Image Image Image Image Image

Maso del Gusto

L’Azienda Agricola “Maso del Gusto”, situata nell’omonima località del comune di Nave San Rocco in provincia di Trento, si estende per diciotto ettari di coltivazione a melo, collocandosi nel centro della vallata a ridosso della riva destra del fiume Adige.

Da sempre destinati all’agricoltura, questi terreni compaiono nelle mappe ufficiali fin dal diciottesimo secolo.
A metà del secolo scorso Camillo Loner acquista il podere con l’annessa casa padronale, costruita nel 1937. Nel 1981 il Maso del Gusto diventa la prima azienda agricola biologica del Trentino. Questa svolta è l’inizio di un lungo percorso, segnato inizialmente dalla diffidenza e talvolta dall’ostilità del mondo agricolo tradizionale, oltre che dalle difficoltà incontrate nel processo di conversione da un tipo di agricoltura che si affida alla chimica ad un’altra filosofia di coltivazione, che non ammette in alcun modo il ricorso a fertilizzanti, diserbanti e antiparassitari di sintesi.
Il passaggio radicale alla coltivazione biologica determina nei primi anni un drastico calo della produzione, dovuto all’assuefazione delle piante ai prodotti chimici precedentemente utilizzati.
Per far fronte a questa diminuzione di prodotto, il Maso del Gusto inizia a produrre le rinomate “Persecche”, le “Merendine di Frutta Bio”, il “Succo di Mela Biologico” e il “Succo di Mela Concentrato”, utilizzando così anche le mele più piccole, destinate solitamente alla trasformazione.
L’Azienda, ora gestita da Roberto Loner e dalla moglie Paola, è riuscita a costruire una sorta di “ecosistema” vivo, in cui crescono piante forti, i cui frutti sani racchiudono in sé il rispetto per la natura. Il Maso del Gusto, pioniere del biologico, è oggi un’azienda consolidata che, grazie alla passione della famiglia Loner e all’energia dei collaboratori, ha conseguito e superato l’importante traguardo dei trent’anni di attività.

Tutti i nostri prodotti sono certificati da I.C.E.A. - Istituto per la Certificazione Etica ed Ambientale